Lavorare a maglia diventa un'arte moderna

Pubblicato il da Dora Di Nunno

Queste foto documentano “Trascendendo la Materia”, un lavoro multimediale che ho creato ed esposto mentre vivevo al Wassaic Project (un programma di lavoro per artisti invitati in residenza, nello stato di New York). Il lavoro fu esposto in occasione del Wassaic Project Summer Music and Arts Festival.


Il lavoro che Ben Cuevas decise di esporre presso il Wassaic Project rappresenta uno scheletro fatto a maglia seduto in cima ad una piramide di lattine di latte condensato Borden ed una nuvola di serigrafie su plexiglass sospesa sopra di esso. Lo scheletro lavorato a maglia è seduto nella “posizione del loto”. Le stampe rappresentano parti anatomiche disincarnate, fotografate ad alta risoluzione con diagrammi illustrativi sovrapposti. Con questo lavoro Ben vuole far riferimento alla cultura materiale ed alla storia locale di Wassaic (l'azienda Borden infatti ebbe una fabbrica di latte condensato nel Wassaic) ed è una meditazione sulla trascendenza”. - Bora Mici



Note dell'autore:

Guarda il post originale per vedere le altre foto: Clicca qui!

Ben Cuevas è stato recentemente intervistato da Solène Couturier sul blog di gruppo France Tricot (versione inglese o versione francese)

Con tag Arte

Commenta il post