ONU : mettetevi nei panni d'un rifugiato

Pubblicato il da Margherita Guastamacchia



“Against all Odds” é un'avventura interattiva on-line disegnata per i giovani dall'Ufficio dell'Alto Commissario ONU per i Rifugiati (Unhcr), con l'obbiettivo di informare e consapevolizzare sui rifugiati: da dove vengono, che situazioni devono affrontare e come si adattano alla loro nuova vita.

In questo gioco appassionante, il giocatore vive la fuga di un giovane dall'oppressione fino al paese che gli offre asilo politico. Per giocare, bisogna scegliere un avatar e cominciare un'avventura che costringe a prendere continue decisioni ed a sperimentarne le conseguenze. A volte positive, altre...non tanto.

Sul web si trova il materiale informativo, alcuni esercizi e temi di discussione per i docenti che possono essere impiegati come materiale ausiliario del gioco in aula.

Le migrazioni forzate possono essere un tema rilevante di discussione nell'ambito di materie quali la geografia, la letteratura, l'arte o le scienze sociali e la storia in generale e per questo sono perfette per le competenze basiche delle scuole superiori.

Gli scenari di gioco sono realizzati in forma efficace e la trama é assolutamente imprevedibile, visto che viene definita dalle scelte del giocatore. Proprio per questo, diventa in uno strumento utilissimo per crescere e maturare, giocando.

Con tag Europa

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post

Métete en la piel de un refugiado 08/26/2010 16:00

[...] y publica las traducciones de este artículo del blog español Wwwhat’s New en inglés, italiano, francés y [...]