Regno Unito : l’ecografia prenatale di Gesù nelle pensiline degli autobus

Pubblicato il da Rossella Cadeddu



Sembra strano cominciare a pensare al Natale a luglio, ma ho appena ricevuto il preannuncio di una campagna pubblicitaria per la fine dell’anno, e ad essere onesti mi piace. Rende alcuni punti chiave piuttosto bene, a mio modesto parere.

La campagna è stata lanciata da ChurchAds.Net – normalmente sono scettico sulle “pubblicità cristiane” perché troppo spesso sono banali e ordinarie – e di conseguenza controproducenti.



Ma di certo questa è una ventata d’aria fresca. Riesce ad essere allo stesso tempo contemporanea e a trasmettere la straordinaria ambiguità, e addirittura lo scandalo, dell’antico messaggio dell’incarnazione.

Che è esattamente tutto ciò che il Natale dovrebbe essere ed  è …

Con tag Pubblicità

Commenta il post