La vera storia del Beaujolais Nouveau...

Pubblicato il da Dora Di Nunno



Ogni anno, durante il terzo giovedì di Novembre i produttori del vino Beaujolais realizzano il Beaujolais Nouveau. Quella che una volta era una vera tradizione locale è diventata, negli ultimi decenni, una gara internazionale per portare il Beaujolais Nouveau sui mercati di tutto il mondo. Beaujolais è una piccola regione a nord di Lione (Francia) che produce vini dall'epoca romana.

Per cominciare, i produttori di vino dell'area crearono un “vino dell'anno” semplicemente per celebrare la fine della vendemmia. Il vino fu perciò lasciato fermentare solo per qualche settimana e fu prodotto per la consumazione immediata, entro al massimo qualche mese. Non prima della nascita del Beaujolais Nouveau AOC (Appellation d'Origine Contrôlée, pari al nostro D.O.C.), poco prima della Seconda Guerra Mondiale, la data di distribuzione per questo vino fu fissata al 15 Dicembre di ogni anno. Detta data fu spostata, nei primi anni Cinquanta, al 15 Novembre.


I produttori di vino iniziarono a riconoscere il potenziale di marketing del <<em>Beaujolais Nouveau< e, entro gli anni Settanta, la distribuzione del Beaujolais Nouveau e la gara per portare le prime bottiglie a Parigi divennero un evento nazionale, capace di attrarre una notevole attenzione dei media. La “gara” per la distribuzione della prima bottiglia ben presto si diffuse negli altri paesi europei negli anni Ottanta e in Nord America ed Asia negli anni Novanta. E, grazie alla commerciabilità del Beaujolais Nouveau, nel 1985 la data di distribuzione fu cambiata al terzo giovedì di Novembre in modo da aumentare il più possibile il consumo del vino nel weekend successivo.



Non era solo la gara volta a fare in modo che il Beaujolais Nouveau raggiungesse diverse destinazioni il punto centrale di tanta celebrazione, ma oggi la città di Beaujeu organizza annualmente una festa di quattro giorni per celebrare il primo assaggio di Beaujolais Nouveau. Il ‘Sarmentelles de Beaujeu’ è un must per gli amanti del vino che amano la storia e le tradizioni dei produttori di vino; ogni anno, durante la terza settimana di Novembre, migliaia di persone confluiscono a Beaujolais per essere i primi a degustare questo vino – rendendo questa città la destinazione europea per gli appassionati del vino. Nel 2010, il festival inizierà la sera del 17 Novembre e proseguirà fino a mezzanotte per i primi assaggi.
Per essere tra i primi a degustare il Beaujolais Nouveau, questa è la scusa perfetta per un weekend lungo nel sud della Francia in Autunno![...]

Le foto usate nell'articolo sono state scattate da gilletdaniel durante la festa del Sarmentelles di Beaujeu nel 2003.

Con tag Francia

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post